Chirurgia Orale

CHIRURGIA ORALE

Centro Medico Roero

La chirurgia orale è la branca dell'odontostomatologia che si occupa della diagnosi e del relativo trattamento chirurgico delle patologie che coinvolgono i denti e i tessuti duri e molli della cavità orale.
Tutti gli interventi di chirurgia orale sono generalmente effettuati ambulatorialmente e le moderne tecniche di anestesia unitamente all’adeguata somministrazione di antidolorifici garantiscono la totale assenza di sintomatologia dolorosa sia nella fase intraoperatoria sia postoperatoria.

Le attuali tecniche di chirurgia orale hanno notevolmente ridotto l’invasività degli interventi consentendo al paziente un recupero molto rapido.
Le controindicazioni al trattamento chirurgico sono essenzialmente riconducibili allo stato di salute del paziente, che deve essere informato circa la diagnosi, la terapia, la prognosi e gli eventuali trattamenti alternativi.

COMPRENDE

Centro Medico Roero

La chirurgia orale comprende le estrazioni dentarie, le estrazioni di denti in semi inclusione o inclusione e l’estrazione di residui radicolari.

Oltre a ciò, il Chirurgo orale si occupa di eseguire apicectomie, in altre parole la rimozione dell’apice della radice del dente con sigillatura del canale radicolare mediante otturazione retrograda.

Un intervento frequente è anche lo scappucciamento di elementi dentari inclusi, con lo scopo di favorire la terapia ortodontica.

Fondamentale per il recupero di una corretta anatomia del profilo osseo è l’osteoplastica, una tecnica chirurgica che ne consente il rimodellamento permettendo la realizzazione di una protesi corretta.
Interventi di routine sono rappresentati anche dall’asportazione di cisti follicolari, dentali, radicolari e dei frenuli.